Real Bardolino – San Martino -Primavera- partita sospesa al 37°

ottobre 28, 2012 in Campionato, Primavera

Formazione Real Bardolino  , Sterza, Strambaci, Begnoni, Ivanova, Signori, Epiboli,

Fabiano,Sacchetto, Martinelli, Marani,  Accordini,  A disposizione Pigozzi

allenatori Monica Gallo  Alessandra Guella.

Formazione San Martino , Bonvicini, Malosso, Lancia, Zamboni, Chiamenti, Pozzato,

Zanoni, Conti Giulia, Dadzie, Conti Alice, a disposizione Arrica, Furegon, Grigoli.

Reti,  Marani al 6° , Accordini al 14°  Signori al  23° ed al 36° Martinelli al 27° ed al 36°

e per ultima Sacchetto al 37°

Giornata triste dal punto di vista metereologico,  tantissima pioggia e freddo,

la partita, non ha praticamenete avuto storia, almeno per il tempo giocato,  troppa diversita’

tra le due formazioni , il San Martino e’ da poco che ha allestito la formazione e sta

cercando  di trovare una sua identità ,  auguriamo loro di  arrivarci al piu’ presto .

Per quello che si e’ visto, malgrado la differenza evidente,  le nostre Pagine Gialle  

un progresso anche oggi dal punto di vista del collettivo ,  alla gioia del gol

ci piace evidenziare che Francesca Signori , ha finalmente rotto il ghiaccio con due

marcature di buona fattura, da lottatore vero,   una chicca per il secondo gol della

giornata  di Debora Accordini , che ricordiamo  e’ alle prime esprienze   in una squadra

ad  11  ,   deve crescere, ma si e’ fatta trovare presente   al cross di Marta Martinelli,

vuol dire che c’è l’istinto giusto.  Marta Martinelli, altre due  perle,  ed in chiusura

un po’ di gloria per Noemi Sacchetto che nonostante  in condizioni    precarie, non

riusciva a stare in campo per il freddo   ed aveva chiesto il cambio,  il suo é un gol classe,

con dribbing ad un paio di avversarie,  finta col portiere che resta a terra  e conclusione

con flemma anglosassone.  da sottolineare  la giovanissima eta’ di  Marani, Accordini

e Martinelli  ragazze dell’anno di nascita 1998, non puo’ che far piacere.

Tutto  questo  a solo titolo di cronaca, perche’ il risultato non potra’ essere validato  in

quanto  al 40 circa l’arbitro ha chiamato le due capitane Epiboli e Conti , per  chiedere se

continuare, perche’ in primis  non stava bene , e non se la sentiva di proseguire.

A dire il vero le nostre ragazze avrebbero voluto continuare ,  vorrei che questo fatto non

fosse di fraintendimento per la squadra ospite,  nelle ragazze non c’era assolutamente la

voglia di infierire  sull’avversario di levatura inferiore ,    le ragazze si preparano la

settimana  per arrivare alla kermesse della  partita, quale premio al loro  impegno;

nonostante  le condizioni veramente  pesanti,    alla fine del primo tempo  c’era intatta la

voglia di giocare ,  per me e’ assolutamente un  segno positivo.

La prossima domenica  era previsto uno stop del campionato ma probabilmente   andremo

a recuperare questa giornata sperando   in condizioni climatiche piu’  umane .

alla prossima

 

 

 

 

 

 

 

 

This post has already been read 525 times!

facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail